Conoscenze e periodizzazione dei contenuti traguardi formativi competenze chiave europea e compiti-rubriche




Download 150.04 Kb.
Sana23.09.2020
Hajmi150.04 Kb.


COMPLEMENTI MATEMATICA

CLASSE III IINFORMATICA


II BIENNIO

COMPETENZE

A CONCLUSIONE DELLA CLASSE III

Competenze di base


Competenze di cittadinanza attiva e Obiettivi minimi

Abilità


CONOSCENZE E PERIODIZZAZIONE DEI CONTENUTI

TRAGUARDI FORMATIVI

COMPETENZE CHIAVE EUROPEA E COMPITI-RUBRICHE/ASL


Utilizzare il linguaggio e i metodi propri della matematica per organizzare e valutare adeguatamente informazioni qualitative e quantitative

Utilizzare le strategie del pensiero razionale negli aspetti dialettici e algoritmici per affrontare situazioni problematiche, elaborando opportune soluzioni

Utilizzare i concetti e i modelli delle scienze sperimentali per investigare fenomeni sociali e naturali e per interpretare dati

Comunicare


Collaborare e partecipare


Progettare
Risolvere problemi

Individuare collegamenti e relazioni

Acquisire ed interpretare l’informazione
Risolvere problemi

Obiettivi minimi:

Saper risolvere semplici problemi di campionamento e stima.

Saper svolgere semplici esercizi con i numeri complessi


Scegliere e realizzare la rappresentazione grafica più idonea per un insieme di dati

Saper rappresentare e manipolare grandezze con l’ausilio dei vettori

Utilizzare le coordinate logaritmiche

Utilizzare le coordinate nel piano e nello spazio

Trattare semplici problemi di campionamento e stima e verifica di ipotesi

Realizzare gli algoritmi per il calcolo dei valori medi ,gli indici di variabilità e altri indici statistici

Saper operare con i numeri complessi



Settembre-Ottobre

Universo e campioni


Ottobre-Novembre

Parametri di un universo


Dicembre

Distribuzioni campionarie



Gennaio

Statistica Bivariativa


Febbraio

Vettori
Marzo-Aprile

Numeri Complessi

Maggio-Giugno

Coordinate polari e logaritmiche






COMPITI

ASL:Costituzione di un’azienda

Lavoro di gruppo o Didattica interattiva o Problem-solving.


Utilizzo di Internet e LIM per

esercitazioni interattive

Analisi dei dati rilevati e scheda di autovalutazione

Visite guidate e viaggi di istruzione come da intese dipartimentali e interdipartimentali previa approvazione organi collegiali

Visite guidate presso aziende di settore.

Rubriche delle competenze(ASL)




CLASSE IV INFORMATICA


I I BIENNIO

COMPETENZE

A CONCLUSIONE DELLA CLASSE IV

Competenze di base


Competenze di cittadinanza attiva e Obiettivi minimi

Abilità

CONOSCENZE E PERIODIZZAZIONE DEI CONTENUTI

TRAGUARDI FORMATIVI

COMPETENZE CHIAVE EUROPEA E COMPITI-RUBRICHE/ASL


Utilizzare il linguaggio e i metodi propri della matematica per organizzare e valutare adeguatamente informazioni qualitative e quantitative
Utilizzare le strategie del pensiero razionale negli aspetti dialettici e algoritmici per affrontare situazioni problematiche, elaborando opportune soluzioni

Utilizzare i concetti e i modelli delle scienze sperimentali per investigare fenomeni sociali e naturali e per interpretare dati;



Utilizzare le reti e gli strumenti informatici nelle attività di studio, ricerca e approfondimento disciplinare

progettare strutture, apparati e sistemi, applicando anche modelli matematici, e analizzarne le risposte alle sollecitazioni meccaniche, termiche, elettriche e di altra natura

Progettare

Comunicare

Risolvere problemi

Individuare collegamenti e relazioni

Acquisire ed interpretare l’informazione



Obiettivi minimi:

Risoluzione di semplici problemi con gli strumenti della Ricerca Operativa e della programmazione lineare

Calcolo di semplici derivate parziali


Ideare e verificare modelli matematici, anche utilizzando strumenti informatici

Saper calcolare soluzioni approssimate.


Applicare metodici per la risoluzione dei sistemi lineari computabili.
Utilizzo delle tecniche di interpolazione.
Risoluzione di problemi comuni con gli strumenti della Ricerca Operativa.
Mettere in atto le tecniche della programmazione lineare
Utilizzo delle funzioni a più variabili
Comprendere i campi di utilizzo delle derivate di più variabili.


Settembre-Ottobre

Matrici e operazioni con le matrici


Ottobre-Novembre

Metodi numerici per la risoluzione dei sistemi lineari


Dicembre

Interpolazione


Gennaio

Risoluzione approssimata di un’equazione


Febbraio

La ricerca Operativa


Marzo-Aprile

Programmazione Lineare


Aprile-Maggio

Generalità

Rappresentazione grafica di una funzione a due variabili
Maggio-Giugno

Derivate parziali

Differenziale totale



COMPITI

Risolvere semplici problemi legati alla realtà

Interpretare grafici e dati

ASL:Utilizzare gli strumenti del calcolo differenziale nella descrizione e modellazione di fenomeni di varia natura

Lavoro di gruppo o Didattica interattiva o Problem-solving.
Uso di Internet e LIM per

esercitazioni interattive


Analisi dei dati rilevati e scheda di autovalutazione

Visite guidate e viaggi di istruzione come da intese dipartimentali e interdipartimentali previa approvazione organi collegiali

Visite guidate presso aziende di settore.

Rubriche delle competenze (ASL)




CLASSE III ELETTRONICA


I I BIENNIO

COMPETENZE

A CONCLUSIONE DELLA CLASSE III

Competenze di base


Competenze di cittadinanza attiva e Obiettivi minimi

Abilità


CONOSCENZE E PERIODIZZAZIONE DEI CONTENUTI

TRAGUARDI FORMATIVI

COMPETENZE CHIAVE EUROPEA E COMPITI-RUBRICHE

Utilizzare il linguaggio e i metodi proprio della matematica per organizzare e valutare adeguatamente informazioni qualitative e quantitative


Utilizzare le strategie del pensiero razionale negli aspetti dialettici e algoritmici per affrontare situazioni problematiche ,elaborando opportune soluzioni
Utilizzare i concetti e i modelli delle scienze sperimentali per investigare fenomeni sociali e naturali e per interpretare dati

Utilizzare le reti e gli strumenti informatici nelle attività di studio,ricerca e approfondimento disciplinare


Progettare

Comunicare

Saper interpretare il proprio autonomo ruolo nel lavoro di gruppo.

Essere consapevole del valore sociale della propria attività, partecipando attivamente alla vita civile e culturale a livello locale, nazionale e comunitario
Acquisire le capacità di organizzazione e gestione delle competenze in ambito imprenditoriale.
Progettare
Risolvere problemi

Individuare collegamenti e relazioni


Acquisire ed interpretare l’informazione
Obiettivi minimi:Saper operare con i numeri complessi.

Trattare semplici problemi di campionamento e stima e verifica di ipotesi



Operare con i numeri complessi
Utilizzare coordinate logaritmiche
Utilizzare coordinate polari nel piano e nello spazio
Trattare semplici problemi di campionamento e stima e verifica di ipotesi


Settembre-Ottobre

Numeri Complessi



Ottobre-Novembre

Coordinate polari e logaritmiche


Dicembre – Gennaio
Vettori

Febbraio-Marzo

Universo e campioni


Marzo-Aprile

Parametri di un universo


Aprile-Maggio
Distribuzioni campionarie
Maggio-Giugno
Statistica Bivariativa



COMPITI

Utilizzare modelli probabilistici per risolvere problemi ed effettuare scelte consapevoli


Lavoro di gruppo o Didattica interattiva o Problem-solving.
Utilizzo di Internet e LIM per

esercitazioni interattive

Analisi dei dati rilevati e scheda di autovalutazione

Visite guidate e viaggi di istruzione come da intese dipartimentali e interdipartimentali previa approvazione organi collegiali

Visite guidate presso aziende di settore.

Rubriche delle competenze(ASL)




CLASSE IV ELETTRONICA


I I BIENNIO

COMPETENZE

A CONCLUSIONE DELLA CLASSE IV

Competenze di base


Competenze di cittadinanza attiva e

Obiettivi minimi

Abilità


CONOSCENZE E PERIODIZZAZIONE DEI CONTENUTI

TRAGUARDI FORMATIVI

COMPETENZE CHIAVE EUROPEA E COMPITI-RUBRICHE/ASL

Utilizzare il linguaggio e i metodi proprio della matematica per organizzare e valutare adeguatamente informazioni qualitative e quantitative


Utilizzare le strategie del pensiero razionale negli aspetti dialettici e algoritmici per affrontare situazioni problematiche ,elaborando opportune soluzioni
Utilizzare i concetti e i modelli delle scienze sperimentali per investigare fenomeni sociali e naturali e per interpretare dati

Utilizzare le reti e gli strumenti informatici nelle attività di studio,ricerca e approfondimento disciplinare



Progettare

Comunicare
Saper interpretare il proprio autonomo ruolo nel lavoro di gruppo.

Essere consapevole del valore sociale della propria attività, partecipando attivamente alla vita civile e culturale a livello locale, nazionale e comunitario


Acquisire le capacità di organizzazione e gestione delle competenze in ambito imprenditoriale.
Progettare
Risolvere problemi

Individuare collegamenti e relazioni

Acquisire ed interpretare l’informazione
Obiettivi minimi:

Saper rappresentare una funzione a due variabili

Saper calcolare le derivate parziali


Analizzare una rappresentazione grafica nello spazio

Realizzare strumenti di controllo per la qualità

Utilizzare le derivate parziali



Settembre-Ottobre
Distribuzione di Poisson
Ottobre-Novembre
Funzioni a due variabili
Dicembre - Gennaio
Rappresentazione grafica di una funzione nello spazio
Febbraio-Marzo
Derivate parziali
Marzo-Aprile
Differenziale totale
Aprile-Maggio
Analisi di Fourier
Maggio-Giugno
Applicazione della serie di Fourier




COMPITI
Utilizzare modelli probabilistici per risolvere problemi ed effettuare scelte consapevoli
Il numero di guasti che in un anno si verificano in una centralina telefonica si distribuiscono secondo la legge di Poisson, con λ=3.Qual è la probabilità che

in un anno si verifichino tre guasti?

Lavoro di gruppo o Didattica interattiva o Problem-solving.
Utilizzo di Internet e LIM per

esercitazioni interattive

Analisi dei dati rilevati e scheda di autovalutazione

Visite guidate e viaggi di istruzione come da intese dipartimentali e interdipartimentali previa approvazione organi collegiali

Visite guidate presso aziende di settore.

Rubriche delle competenze(ASL)




CLASSE III TRASPORTI E LOGISTICA (Costruzione del mezzo)


I I BIENNIO

COMPETENZE

A CONCLUSIONE DELLA CLASSE III

Competenze di base


Competenze di cittadinanza attiva e Obiettivi minimi

Abilità


CONOSCENZE E PERIODIZZAZIONE DEI CONTENUTI

TRAGUARDI FORMATIVI

COMPETENZE CHIAVE EUROPEA E COMPITI-RUBRICHE/ASL

Utilizzare il linguaggio e i metodi proprio della matematica per organizzare e valutare adeguatamente informazioni qualitative e quantitative


Utilizzare le strategie del pensiero razionale negli aspetti dialettici e algoritmici per affrontare situazioni problematiche ,elaborando opportune soluzioni
Utilizzare i concetti e i modelli delle scienze sperimentali per investigare fenomeni sociali e naturali e per interpretare dati

Utilizzare le reti e gli strumenti informatici nelle attività di studio,ricerca e approfondimento disciplinare



Comunicare

Progettare

Saper interpretare il proprio autonomo ruolo nel lavoro di gruppo.

Essere consapevole del valore sociale della propria attività, partecipando attivamente alla vita civile e culturale a livello locale, nazionale e comunitario
Acquisire le capacità di organizzazione e gestione delle competenze in ambito imprenditoriale.
Progettare
Risolvere problemi

Individuare collegamenti e relazioni


Acquisire ed interpretare l’informazione

Obiettivi minimi

Trattare semplici problemi di scelta e di statistica Risolvere semplici esercizi con i numeri complessi

Scegliere e realizzare la rappresentazione più idonea per un insieme di dati

Trattare semplici problemi di campionamento,stima e verifica di ipotesi

Utilizzare modelli matematici in condizione di certezza

Operare con i numeri complessi




Settembre-Ottobre
Numeri complessi
Ottobre -Novembre
Popolazione e campione
Dicembre –Gennaio
Ricerca operativa :Problemi di scelta in condizione di certezza(caso continuo)
Febbraio-Marzo
Problemi di scelta in condizione di certezza (caso discreto)
Marzo-Aprile
Problemi di scelta tra più alternative
Maggio-Giugno
Cenni della statistica inferenziale

COMPITI
ASL:Analizzare dati statistici per l’individuazione dei bisogni del territorio
Analizzare dati statistici riferiti ai sinistri e alla gestione del mezzo in chiave di efficienza ed economicità
Costruire un test sulla media o su una proporzione per la verifica dell’efficacia di un prodotto o di un servizio
Lavoro di gruppo o Didattica interattiva o Problem-solving.
Utilizzo di Internet e LIM per

esercitazioni interattive

Analisi dei dati rilevati e scheda di autovalutazione

Visite guidate e viaggi di istruzione come da intese dipartimentali e interdipartimentali previa approvazione organi collegiali

Visite guidate presso aziende di settore.

Rubriche delle competenze(ASL)




CLASSE IV TRASPORTI E LOGISTICA (Costruzione del mezzo)


I I BIENNIO

COMPETENZE

A CONCLUSIONE DELLA CLASSE IV

Competenze di base


Competenze di cittadinanza attiva e Obiettivi minimi

Abilità


CONOSCENZE E PERIODIZZAZIONE DEI CONTENUTI

TRAGUARDI FORMATIVI

COMPETENZE CHIAVE EUROPEA E COMPITI-RUBRICHE/ASL

Utilizzare il linguaggio e i metodi proprio della matematica per organizzare e valutare adeguatamente informazioni qualitative e quantitative


Utilizzare le strategie del pensiero razionale negli aspetti dialettici e algoritmici per affrontare situazioni problematiche ,elaborando opportune soluzioni
Utilizzare i concetti e i modelli delle scienze sperimentali per investigare fenomeni sociali e naturali e per interpretare dati
Utilizzare le reti e gli strumenti informatici nelle attività di studio,ricerca e approfondimento disciplinare


Progettare

Comunicare
Saper interpretare il proprio autonomo ruolo nel lavoro di gruppo.
Essere consapevole del valore sociale della propria attività, partecipando attivamente alla vita civile e culturale a livello locale, nazionale e comunitario
Acquisire le capacità di organizzazione e gestione delle competenze in ambito imprenditoriale.
Progettare
Risolvere problemi
Individuare collegamenti e relazioni
Acquisire ed interpretare l’informazione

Obiettivi minimi

Saper risolvere sempli problemi in condizione di incertezza

Saper utilizzare le derivate parziali
Risolvere semplici equazioni differenziali

Utilizzare modelli matematici in condizione di incertezza,certezza e per problemi relativi alle scorte


Applicare il metodo del PERT in problemi semplificati
Analizzare una rappresentazione grafica nello spazio
Saper utilizzare le derivate parziali
Risolvere semplici equazioni differenziali



Settembre-Ottobre

Rappresentazione grafica di una funzione a due variabili



Ottobre-Novembre
Programmazione lineare
Dicembre - Gennaio

Problemi di scelta in condizioni di incertezza



Febbraio-Marzo

Problemi della ricerca operativa:scorte e P.E.R.T.


Aprile-Maggio

Derivate parziali


Maggio-Giugno
Equazioni differenziali



COMPITI
ASL: Individuazione dei clienti,fornitori,investimenti

finanziatori di un’azienda

Utilizzare modelli probabilistici per risolvere problemi ed effettuare scelte consapevoli

Lavoro di gruppo o Didattica interattiva o Problem-solving.


Utilizzare Internet e LIM per esercitazioni interattive

Analisi dei dati rilevati e scheda di autovalutazione



Visite guidate e viaggi di istruzione come da intese dipartimentali e interdipartimentali previa approvazione organi collegiali

Visite guidate presso aziende di settore.

Rubriche delle competenze




CLASSE III AGRARIA-AGROALIMENTARE E AGROINDUSTRIA


I I BIENNIO

COMPETENZE

A CONCLUSIONE DELLA CLASSE III


Competenze di base


Competenze di cittadinanza attiva e Obiettivi minimi

Abilità


CONOSCENZE E PERIODIZZAZIONE DEI CONTENUTI

TRAGUARDI FORMATIVI

COMPETENZE CHIAVE EUROPEA E COMPITI-RUBRICHE

Utilizzare il linguaggio e i metodi proprio della matematica per organizzare e valutare adeguatamente informazioni qualitative e quantitative


Utilizzare le strategie del pensiero razionale negli aspetti dialettici e algoritmici per affrontare situazioni problematiche ,elaborando opportune soluzioni

Utilizzare le reti e gli strumenti informatici nelle attività di studio,ricerca e approfondimento disciplinare




Progettare

Comunicare
Saper interpretare il proprio autonomo ruolo nel lavoro di gruppo.
Essere consapevole del valore sociale della propria attività, partecipando attivamente alla vita civile e culturale a livello locale, nazionale e comunitario
Acquisire le capacità di organizzazione e gestione delle competenze in ambito imprenditoriale.
Progettare
Risolvere problemi
Individuare collegamenti e relazioni
Acquisire ed interpretare l’informazione
Obiettivi minimi

Trattare semplici problemi di campionamento e stima e verifica di ipotesi.

Risolvere problemi di proporzionalità, percentuale e rendita


Individuare procedimenti per definire i mutamenti dei valori

nel tempo.

Riconoscere e sapere individuare una rendita

Trattare semplici problemi di campionamento e stima e verifica di ipotesi.

Comprendere il significato logico-operativo di rapporto e grandezza derivata; impostare uguaglianze di rapporti per risolvere problemi di proporzionalità e percentuale; risolvere semplici problemi diretti e inversi.



Settembre-Ottobre

Variazioni dei capitali nel tempo



Ottobre-Novembre

Interesse, montante, sconto ,valore attuale


Dicembre - Gennaio

Le rendite. Rendite immediate


Febbraio-Marzo

Popolazione e campione.

Indici di posizione: media, moda, mediana.

Aprile-Maggio

Indici di variabilità


Maggio-Giugno
Frequenza e rappresentazioni grafiche



COMPITI
Utilizzare modelli probabilistici per risolvere problemi ed effettuare scelte consapevoli

Lavoro di gruppo o Didattica interattiva o Problem-solving.


Utilizzare Internet e LIM per esercitazioni interattive

Analisi dei dati rilevati e scheda di autovalutazione



Visite guidate e viaggi di istruzione come da intese dipartimentali e interdipartimentali previa approvazione organi collegiali

Visite guidate presso aziende di settore

Rubriche delle competenze




CLASSE IV AGRARIA-AGROALIMENTARE E AGROINDUSTRIA


I I BIENNIO

COMPETENZE

A CONCLUSIONE DELLA CLASSE IV

Competenze di base


Competenze di cittadinanza attiva e Obiettivi minimi

Abilità


CONOSCENZE E PERIODIZZAZIONE DEI CONTENUTI

TRAGUARDI FORMATIVI

COMPETENZE CHIAVE EUROPEA E COMPITI-RUBRICHE

Utilizzare il linguaggio e i metodi proprio della matematica per organizzare e valutare adeguatamente informazioni qualitative e quantitative


Utilizzare le strategie del pensiero razionale negli aspetti dialettici e algoritmici per affrontare situazioni problematiche ,elaborando opportune soluzioni

Utilizzare le reti e gli strumenti informatici nelle attività di studio,ricerca e approfondimento disciplinare





Progettare

Comunicare


Saper interpretare il proprio autonomo ruolo nel lavoro di gruppo.
Essere consapevole del valore sociale della propria attività, partecipando attivamente alla vita civile e culturale a livello locale, nazionale e comunitario
Acquisire le capacità di organizzazione e gestione delle competenze in ambito imprenditoriale.
Progettare
Risolvere problemi
Individuare collegamenti e relazioni
Acquisire ed interpretare l’informazione
Obiettivi minimi

Saper stendere un piano di ammortamento


Comprendere le caratteristiche di un contratto di leasing


Saper individuare diversi tipi di rimborso

Saper stendere un piano di ammortamento e saper calcolare una rata di ammortamento.

Comprendere le caratteristiche di un contratto di leasing
Trattare semplici problemi di campionamento e stima e verifica di ipotesi



Settembre-Ottobre
Le caratteristiche di un rimborso. Il rimborso globale e graduale.

Ottobre-Novembre
Il valore di riscatto. L’ammortamento progressivo.
Dicembre – Gennaio
L’ammortamento uniforme. Il leasing.

Febbraio-Marzo
Le rendite Le rendite immediate
Aprile-Maggio
Statistiche, distribuzioni campionarie e stimatori
Maggio-Giugno
Verifica di ipotesi statistiche per valutare l’efficacia di un nuovo prodotto o servizio



COMPITI
Utilizzare procedimenti idonei per definire i mutamenti dei valori nel tempo.

Lavoro di gruppo o Didattica interattiva o Problem-solving.


Utilizzare Internet e LIM per esercitazioni interattive

Costruire un test per la verifica dell’efficacia di un prodotto o servizio

Analisi dei dati rilevati e scheda di autovalutazione

Visite guidate e viaggi di istruzione come da intese dipartimentali e interdipartimentali previa approvazione organi collegiali

Visite guidate presso aziende di settore



Rubriche delle competenze




Download 150.04 Kb.




Download 150.04 Kb.

Bosh sahifa
Aloqalar

    Bosh sahifa



Conoscenze e periodizzazione dei contenuti traguardi formativi competenze chiave europea e compiti-rubriche

Download 150.04 Kb.