• Oggetto: frequenza struttura dell’Area Vasta n. 1 in qualità di tirocinante, da parte di Konstantina Mousa. Autorizzazione.
  • IL DIRIGENTE DELLA U.O. SEGRETERIA DIREZIONE AV N. 1 - . - . - VISTI
  • Nominativo e Corso Universitario di riferimento Struttura Tutor
  • Dott. Riccardo Cecchini - DOCUMENTO ISTRUTTORIO
  • Nominativo e Corso Universitario di riferimento
  • Il Responsabile della fase istruttoria
  • Il Responsabile del Controllo di Gestione
  • Determina del dirigente della




    Download 52.77 Kb.
    Sana07.04.2017
    Hajmi52.77 Kb.

    DETERMINA DEL DIRIGENTE DELLA

    U.O. SEGRETERIA DIREZIONE AV N. 1




    N.

    928/AV1

    DEL

    23/10/2014






















    Oggetto: frequenza struttura dell’Area Vasta n. 1 in qualità di tirocinante, da parte di Konstantina Mousa. Autorizzazione.







    IL DIRIGENTE DELLA

    U.O. SEGRETERIA DIREZIONE AV N. 1


    - . - . -
    VISTI gli artt. 4 e 17 del D.Lgs.vo n. 165 del 30.03.2001, relativi agli atti ed ai provvedimenti amministrativi che competono ai dirigenti della P.A., nonché i loro compiti e poteri;
    VISTA la determina del Direttore Generale n. 254 del 27.04.2006, recante ad oggetto: “Regolamentazione provvisoria del decentramento delle funzioni amministrative – Proroga”;
    VISTO il documento istruttorio, riportato in calce alla presente determina, dal quale si rileva la necessità di provvedere a quanto in oggetto specificato;
    RITENUTO per i motivi riportati nel predetto documento istruttorio e che vengono condivisi, di adottare il presente atto;

    - D E T E R M I N A -
    1. di autorizzare, ai fini dell’effettuazione del tirocinio obbligatoriamente previsto dal rispettivo ordinamento universitario, la frequenza di cui alla sottoindicata tabella:


    Nominativo e Corso Universitario di riferimento

    Struttura

    Tutor

    Periodo di frequenza

    Konstantina Mousa

    Corso di Laurea in Farmacia

    Presso Università degli Studi di Urbino “Carlo Bò”

    U.O. Farmacia - Sede di Urbino

    Dott.ssa

    Roberta Sergi

    OTTOBRE 2014

    OTTOBRE 2015




    2. di dare atto che dalla presente determina non derivano oneri economici a carico del bilancio dell’Area Vasta 1;
    3. di dare atto che la presente determina non è sottoposta a controllo regionale ed è efficace dal giorno di

    pubblicazione nell’Albo Pretorio Informatico AV1, ai sensi dell’art. 1 della Legge Regionale n.36/2013;
    4. di trasmettere il presente atto al Collegio Sindacale a norma dell’art. 17 della L.R. 26/96 e s.m.i.;


    Dott. Riccardo Cecchini
    - DOCUMENTO ISTRUTTORIO -

    · Legge n. 196 del 24.6.1997 contenente disposizioni in materia di tirocini formativi e di orientamento;

    · D.M. n. 142 del 25.3.1998 contenente norme di attuazione della L. 196/1997 sui tirocini formativi e di orientamento;

    · D.Lgs. n. 229/1999;

    · L.R. n. 13/2003.
    Provvedimenti:
    · Regolamento per la frequenza nelle strutture della Area Vasta n.1 da parte di personale volontario, tirocinante o specializzando, approvato con determina del DAV n.710 del 31.07.2013 ;

    · Provvedimento prot. n. 17596/07/08/2009/ASUR/AAGG/P, confermato con nota prot. n. 23827 del 14/11/2011, con il quale il Direttore Generale ASUR ha delegato i Direttori di Zona al compimento di tutti gli atti concernenti l’iter procedimentale relativo alla stipula delle convenzioni per tirocini formativi e di orientamento;

    · Determina Direttore ex ZT7 n. 149/2010 avente ad oggetto ”Convenzione con l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” per lo svolgimento di attività di tirocinio” che ha carattere di convenzione quadro , con valenza aziendale, per cui ha validità ai fini dell’attivazione di tirocini di medesima tipologia anche presso l’ASUR – Amministrazione centrale nonché le altre ex Zone (ora Aree Vaste) eventualmente interessate.

    Motivazioni
    Con nota acquisita agli atti, prot. n.60328 del 15.10.2014, è stata presentata, da parte di Konstantina Mousa, domanda di frequenza presso struttura dell’Area Vasta n. 1 al fine di effettuare il tirocinio obbligatoriamente previsto dall’ordinamento universitario , per il periodo e presso il Servizio sotto elencati:


    Nominativo e Corso Universitario di riferimento

    Struttura

    Tutor

    Periodo di frequenza

    Konstantina Mousa

    Corso di Laurea in Farmacia

    Presso Università degli Studi di Urbino “Carlo Bò”

    U.O. Farmacia - Sede di Urbino

    Dott.ssa

    Roberta Sergi

    OTTOBRE 2014

    OTTOBRE 2015




    Alla domanda medesima veniva allegata la seguente documentazione:

    Ø Dichiarazione sostitutiva di notorietà attestante l’iscrizione al Corso di Laurea in Farmacia presso l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bò” convenzionata con l’AV1 per lo svolgimento di attività di tirocinio all’interno delle strutture della medesima .

    Ø Progetto formativo riportante gli obiettivi e la durata della frequenza in parola , periodo Ottobre 2014 ad Ottobre 2015.

    E’ stata accertata l’idoneità sanitaria alle mansioni lavorative in base all’art. 2 comman1 lettera a del D.Lgs. n. 81/08 ed è stata informata dal SPP degli eventuali rischi a cui è esposta.

    Si ritiene che la frequenza sia compatibile con le esigenze del servizio e non sia in contrasto con le attività istituzionali dello stesso

    La domanda è stata sottoposta al parere del Dirigente Responsabile del Servizio interessato, il quale, si è espresso favorevolmente designando nel ruolo di “Tutor” responsabile per la realizzazione degli obiettivi formativi la Dott.ssa Roberta Sergi.
    Al riguardo, si evidenzia che:

    · ai sensi e per gli effetti della normativa sopra richiamata, trattasi di tirocinio obbligatoriamente previsto dal rispettivo ordinamento ;

    · il tirocinio non costituisce né dà luogo ad alcun rapporto di lavoro dipendente.

    · la richiedente è regolarmente iscritta al Corso di Laurea in Farmacia presso l’ Università degli Studi di Urbino “Carlo Bò”, convenzionata con l’AV1 per lo svolgimento di attività di tirocinio all’interno delle strutture della medesima .

    · l’Università convenzionata garantisce al frequentante la copertura assicurativa per la Responsabilità Civile Personale verso Terzi, nonché la copertura assicurativa per Infortuni che dovessero subire durante lo svolgimento del normale tirocinio.
    Esito dell’istruttoria
    Per i suddetti presupposti di fatto e ragioni giuridiche, si propone:
    1. di autorizzare, ai fini dell’effettuazione del tirocinio obbligatoriamente previsto dal rispettivo ordinamento universitario, la frequenza di cui alla sottoindicata tabella:

    Nominativo e Corso Universitario di riferimento

    Struttura

    Tutor

    Periodo di frequenza

    Konstantina Mousa

    Corso di Laurea in Farmacia

    Presso Università degli Studi di Urbino “Carlo Bò”

    U.O. Farmacia - Sede di Urbino

    Dott.ssa

    Roberta Sergi

    OTTOBRE 2014

    OTTOBRE 2015




    2. dare atto che dalla presente determina non derivano oneri economici a carico del bilancio dell’Area Vasta 1;
    3. di dare atto che la presente determina non è sottoposta a controllo regionale ed è efficace dal giorno di pubblicazione nell’Albo Pretorio Informatico AV1, ai sensi dell’art. 1 della Legge Regionale n.36/2013;
    4. di trasmettere il presente atto al Collegio Sindacale a norma dell’art. 17 della L.R. 26/96 e s.m.i.;
    Si attestano la regolarità tecnica e la legittimità della presente proposta di determina.

    Il Responsabile della fase istruttoria

    Sig.ra Tiziana Ceripa

    RAGIONERIA, BILANCIO e CONTROLLO DI GESTIONE :
    Si prende atto di quanto dichiarato dal Responsabile del procedimento e si attesta che dal presente atto non deriva alcun impegno di spesa per questa Area Vasta.


    Il Responsabile del Controllo di Gestione Il Responsabile del Bilancio Dott.ssa Anna Olivetti Dott.ssa Laura Cardinali

    - ALLEGATI -

    La presente determina non contiene allegati.
    Download 52.77 Kb.




    Download 52.77 Kb.

    Bosh sahifa
    Aloqalar

        Bosh sahifa



    Determina del dirigente della

    Download 52.77 Kb.