• per un totale di CHF 8250’000.- ;
  • Rotonda Via Locarno-Via Mezzana a Losone
  • Della Commissione della gestione e delle finanze sul messaggio 27 aprile 2010 concernente lo stanziamento di




    Download 7.88 Kb.
    Sana31.03.2020
    Hajmi7.88 Kb.

    Rapporto


    6352 R 8 giugno 2010 TERRITORIO


    della Commissione della gestione e delle finanze

    sul messaggio 27 aprile 2010 concernente lo stanziamento di

    • diversi crediti per opere di sistemazione delle strade cantonali nel Sopraceneri per un totale di CHF 8'250’000.-;

    • un credito totale di CHF 1'499'550.- quale aggiornamento dei crediti concessi con DL 9.5.2000 rispettivamente DL 10.3.1998 e 16.12.2002 per la conservazione della strada della Tremola

    La Commissione della gestione e delle finanze ha esaminato questi diversi crediti per la sistemazione di strade “cantonali”.



    Rotonda Via Locarno-Via Mezzana a Losone

    Via Mezzana non è in realtà una strada cantonale, ma una strada comunale che sopporta il traffico che dalla cantonale Via Locarno va verso Losone - Zandone - Golino - Intragna e viceversa (traffico proveniente dalla zona ovest e dalle campagne del Comune di Losono, dalla zona industriale Zandone e dalle Centovalli). All’intersezione tra Via Locarno e Via Mezzana si formano colonne, che gli automobilisti cercano di evitare riversandosi su altre strade di quartiere.

    Si noti che la strada cantonale che attraversa il centro di Losone è il percorso quasi parallelo alla Via Mezzana costituito da Via Municipio-Via Lusciago: sia la Via Lusciago che la via Mezzana si immettono su Via Arbigo, strada cantonale che da Losone conduce alla località Zandone, a Golino e a Intragna. Tra Comune e Cantone bisognerà prima o poi trovare un accordo per una permuta delle strade, ma attualmente sussistono problemi per trovare una soluzione.

    Intasamenti di auto nei momenti di punti si verificano poi anche all’intersezione di Via Mezzana e Via Lusciago con la cantonale Via Arbigo: il piano regolatore di Losone prevede anche qui una rotonda, ma i tempi di realizzazione non sono per ora prevedibili.

    Per le altre opere non vi sono osservazioni particolari. Rileviamo in ogni caso che gli investimenti vanno a beneficio anche dei pedoni e non solamente degli automobilisti: pensiamo in particolare all’intervento negli abitati di Intragna, Maggia e Carì.

    L’opera tra Quartino e Cadenazzo è a favore della mobilità pubblica trattandosi di una corsi per i bus.

    Infine l’intervento sulla strada storica della Tremola è importante per il turismo.

    Si invita in ogni caso il Dipartimento del territorio e il Cantone a non dimenticare di inserire nei propri messaggi opere a favore della mobilità dolce nei prossimi crediti richiesti al Gran Consiglio, a maggior ragione per il fatto che i finanziamenti richiesti sono inseriti nella scheda “Riscaldamento climatico, ambiente ed energia” delle Linee direttive 2008-2011.

    ¯ ¯ ¯ ¯ ¯

    Con queste considerazioni si invita il Gran Consiglio ad approvare i due decreti legislativi allegati al messaggio n. 6352.


    Per la Commissione gestione e finanze:

    Raoul Ghisletta, relatore

    Bacchetta-Cattori - Beltraminelli - Bertoli -

    Bignasca A. - Brivio - Celio - Foletti -

    Merlini - Orelli Vassere - Pinoja






    Download 7.88 Kb.




    Download 7.88 Kb.

    Bosh sahifa
    Aloqalar

        Bosh sahifa



    Della Commissione della gestione e delle finanze sul messaggio 27 aprile 2010 concernente lo stanziamento di

    Download 7.88 Kb.