• Partiamo dando le spalle al Torrione del ponte levatoio, che fa da ingresso al complesso abbaziale di Sesto al Reghena [ foto
  • A cura di Anna Clocchiatti




    Download 18.62 Kb.
    bet1/7
    Sana10.04.2017
    Hajmi18.62 Kb.
    #4218
      1   2   3   4   5   6   7

    IN BICI DA SESTO AL REGHENA A CORDOVADO 






    A cura di Anna Clocchiatti

    Introduzione

    Ripercorreremo l'antica tratta che è servita da collegamento tra i centri di Sesto al Reghena e Cordovado, toccando con mano le numerose testimonianze del passato che si susseguono luongo il percorso, ma non mancherà anche l'occasionse di soffermarsi su aspetti di interesse naturalistico. La breve distanza complessiva (6,7 km) e l'andamento pianeggiante, rendono il tracciato poco impegnativo e adatto anche alle famiglie.

    PERCORSO

    Avvicinamento: la partenza del percorso si trova nel borgo storico di Sesto al Reghena; la località è facilmente raggiungibile attraverso l'autostrada Portogruaro-Pordenone, uscita "Sesto". Entro i confini del borgo sono disponibili comodi parcheggi a pagamento, mentre nel resto del paese si trovano parcheggi gratuiti, a breve distanza dalla nostra partenza date le ridotte dimensioni dell'abitato.

    Partiamo dando le spalle al Torrione del ponte levatoio, che fa da ingresso al complesso abbaziale di Sesto al Reghena [foto], e percorriamo la via che si trova di fronte ( via Roma ) fino a raggiungere il torrione che segna l'uscita dal centro storico. Imbocchiamo subito a sinistra via Zanardini, dove inizia la pista ciclabile in porfido che fiancheggia il fiume Reghena [foto].



    Download 18.62 Kb.
      1   2   3   4   5   6   7




    Download 18.62 Kb.

    Bosh sahifa
    Aloqalar

        Bosh sahifa



    A cura di Anna Clocchiatti

    Download 18.62 Kb.