• SCHEDA 1 IL WEB
  • SCHEDA 2 BUON USO E CATTIVO USO DI INTERNET
  • RISCHI Commerciali
  • Gioco D’azzardo, download illegale, pirateria Aggressività
  • Atti di bullismo o molestie verso gli altri Sessualità
  • Creare/caricare materiale pornografico Valori
  • Fornire consigli (es. suicidio, pro anoressia)
  • SCHEDA 3 DEFINIZIONE E CONOSCENZA DEL BULLISMO E CYBERBULLISMO
  • Il quotidiano in classe




    Download 0.52 Mb.
    bet1/6
    Sana24.12.2019
    Hajmi0.52 Mb.
      1   2   3   4   5   6



    IL QUOTIDIANO IN CLASSE

    https://www.osservatorionline.it/page/242718/superare-il-cyberbullismo#content

    https://www.osservatorionline.it/page/244094/schede-didattiche#content link per scaricare e stampare le schede

    All'interno della scheda che potete scaricare e stampare cliccando sul link sono argomentati cinque diversi stimoli che possono aiutare il docente nel corso della sua lezione: 

    scheda 1 - Che uso facciamo della rete?

    scheda 2 - Benefici e rischi dei diversi usi della rete

    scheda 3 - Comunicazione e comunicazione on-line

    scheda 4 - Cyberbullismo e approfondimento sulle tipologie di cyberbullismo

    scheda 5 - Costruiamo uno spot anti - cyberbullismo e Spot per l'uso sicuro della rete

    A seguito quelle relative ai fenomeni bullismo/cyberbullismo



    2017-2018

    All'interno della scheda che potete scaricare e stampare cliccando sul link sono argomentati cinque diversi stimoli che possono aiutare il docente nel corso della sua lezione: 

    scheda 1 - Il Web

    scheda 2 - Buon uso e cattivo uso di Internet

    scheda 3 - Definizione e conoscenza del bullismo e del cyberbullismo

    scheda 4 - Chi è la vittima?

    scheda 5 - Cosa posso fare?

    SCHEDA 1

    IL WEB
    STIMOLI


    1. Andranno preparate delle carte con dei termini come: internet, web 2.0, social network, chat, blog, snapchat, like, taggare etc., dove saranno anche specificate le parole tabù che non potranno essere usate dai ragazzi per far indovinare la parola della carta. Ad esempio per la carta “Social Network” le parole tabù potranno essere: facebook, istragram, ask, rete, sociale.



    1. Andrà preparata una presentazione con le affermazioni da proiettare usando la LIM, ad esempio:

    • Mi piace condividere foto personali su internet

    • Su internet non ci sono regole

    • Su internet c’è qualche regola, ma tanto non ti beccano mai

    • Le cose scritte su internet fanno meno male di quelle dette in faccia

    • Internet ti permette di mantenere i contatti con persone lontane

    • Su internet (Facebook, etc) ho il controllo delle mie immagini

    • Ci si può iscrivere a Instagram a 12 anni

    • Uso internet per conoscere nuove persone

    • Capisco se chi mi scrive su internet, e non conosco, sta mentendo sulla sua identità

    • Su snapchat i contenuti scompaiono



    CON QUESTA SCHEDA DIDATTICA IL RAGAZZO:

    Inizierà a “giocare” con i termini che riguardano il mondo virtuale. Attraverso il confronto sociale, rifletterà sulle sue credenze e opinioni riguardo al mondo online. Questa scheda consentirà di iniziare il percorso raccogliendo quelle che sono le idee dei ragazzi circa internet e farà capire loro che ci interessa la loro opinione.



    COME PROCEDERE:

    • L’attività può essere fatta disponendo tutta la classe in cerchio oppure dividendo i ragazzi in piccoli gruppi (6 ragazzi per gruppo). Consegniamo le carte con le parole ad alcuni ragazzi che si impegneranno quindi a spiegare e a far indovinare la parola al resto della classe o al resto del piccolo gruppo, facendo attenzione a non usare le parole tabù.




    • Proiettiamo delle affermazioni e chiediamo ai ragazzi di porsi da un lato o dall’altro di una linea immaginaria a seconda del loro grado di accordo o meno con quella affermazione. Il conduttore raccoglierà le idee usando l’essere in accordo o in disaccordo dei ragazzi con le affermazioni per riflettere e raccogliere le idee su usi, potenzialità, benefici e rischi legati all’uso delle nuove tecnologie su un cartellone o sulla LIM.


    SCHEDA 2

    BUON USO E CATTIVO USO DI INTERNET
    STIMOLI

    Generazioni connesse: i super-errori http://www.generazioniconnesse.it/site/it/i-super-errori/

    Generazioni connesse: "Susy" - Ep.2 - Se Mi Posti Ti Cancello

    https://www.youtube.com/watch?v=Kox-8mKZXSo


    CON QUESTA SCHEDA DIDATTICA IL RAGAZZO:

    Potrà riflettere sui rischi in rete e sull’uso consapevole delle nuove tecnologie.


    ATTIVITÀ FINALE

    Storie di utilizzatori consapevoli e di utilizzatori irresponsabili.
    COME PROCEDERE:

    • Facciamo vedere i video relativi ai super-errori. Dopo ogni video è possibile fare un Brainstorming con tutta la classe sullo specifico comportamento che ci mette a rischio online e raccogliamo i pensieri e le possibili esperienze dei ragazzi.

    • Pensiamo a diversi dispositivi, esempio smartphone, computer, console di videogiochi connessa a internet o anche a specifici ambiti di internet, come i social network, giochi online, motori di ricerca. I ragazzi divisi in piccoli gruppi (4/5 ragazzi) costruiscono delle storie contenenti sia personaggi che utilizzano correttamente i dispositivi o l’ambito assegnato al gruppo, sia utilizzatori non consapevoli dei rischi e quindi poco attenti. Se l’istituto ha al suo interno un giornalino, le storie più belle potranno essere pubblicate.


    MATERIALE UTILE per l’insegnante







    CONTENUTO



    CONTATTI

    COMPORTAMENTO


    OPPORTUNITÀ

    Educazione e cultura digitale


    Risorse educative

    Contatto con gli altri che condividono gli stessi interessi



    Processo di apprendimento autonomo e collaborativo


    Partecipazione e impegno civico




    Informazione Globale

    Scambio tra gruppi


    Forme concrete d’impegno civico


    Creatività ed espressione




    Varietà di risorse

    Essere invitato/ispirato a partecipare e creare


    Creazione di contenuti


    Identità e connessione sociale




    Consigli (personali/salute/sessuali)

    Relazioni sociali/condividere esperienze con altri


    Espressione d’identità



    RISCHI


    Commerciali


    Pubblicità, spam, sponsorizzazione


    Monitoraggio/raccolta dati personali


    Gioco D’azzardo, download illegale, pirateria


    Aggressività


    Violenza, contenuto nocivo


    Vittima di bullismo, molestie o stalking


    Atti di bullismo o molestie verso gli altri


    Sessualità


    Pornografico/ nocivo contenuto sessuale


    Incontrare sconosciuti


    Creare/caricare materiale pornografico


    Valori


    Razzismo/ informazioni distorte


    Autolesionismo, plagio


    Fornire consigli (es. suicidio, pro anoressia)


    Tabella: A classification of online opportunities and risks for children

    “Sintesi della UE Kids Online: Relazione finale Sonia Livingstone and Leslie Haddon Coordinator, EU Kids Online London School of Economics and Political Science”


    SCHEDA 3

    DEFINIZIONE E CONOSCENZA DEL BULLISMO E CYBERBULLISMO
    STIMOLI
    ARTICOLO BREVE DI CRONACA
    La Stampa - pubblicato il 19/04/2017


    Download 0.52 Mb.
      1   2   3   4   5   6




    Download 0.52 Mb.

    Bosh sahifa
    Aloqalar

        Bosh sahifa



    Il quotidiano in classe

    Download 0.52 Mb.